15 curiosità che (forse) non sapevate su Mel Gibson

letture
Nessun commento
Mel Gibson nei panni di 'Terminator'

Il 3 gennaio 1956 nasceva a Peekskill (New York) Mel Gibson. L’attore  si è fatto conoscere al grande pubblico grazie alle serie di film di Mad Max e Arma letale. Crescendo l’attore si è cimentato in ruoli drammatici e alla regia, riuscendo ad aggiudicarsi l’Oscar al miglior regista nel 1996 col film Braveheart – Cuore impavido. Nel 2004 ha diretto il colossal La passione di Cristo e nel 2006 Apocalypto, un film incentrato sulla storia delle civiltà precolombiane.

Ecco 15 curiosità che forse non sapete sulla star Hollywodiana

1- Iniziò con lui nel 1985 il premio “L’uomo più sexy dell’anno” secondo la rivista People

2- Ha un rene a forma di ferro di cavallo

3-È stato considerato per il ruolo di Batman / Bruce Wayne in Batman (1989) di Tim Burton: dovette rinunciare perché stava girando il secondo capitolo di ‘Arma Letale’.

4- È stato preso in considerazione per il ruolo di Wolverine in X-Men (2000).

5 – È stato considerato per il ruolo di James Bond in GoldenEye (1995).

6 – Gli è stato offerto il ruolo di Eliot Ness in The Untouchables – Gli intoccabili (1987), ma dovette anche in questo caso rifiutare perché era già al lavoro per uno dei film di Arma Letale.

7 -Ha rifiutato il ruolo di Harvey Dent / Due Facce in Batman Forever (1995) a causa dei conflitti di programmazione con Braveheart (1995)

8 – Mel era la scelta originale per il ruolo di Jack Stanton in I colori della vittoria (1998) ma alla fine la parte è andata a John Travolta.

9 – Ha rifiutato il ruolo del sergente John McLoughlin in World Trade Center (2006) ed ha preferito dirigere Apocalypto (2006).

10 – Il regista Martin Scorsese gli avrebbe mandato il copione di The Departed (2006), offrendogli il ruolo di Ellerby. Alla fine la parte è andata ad Alec Baldwin.

11- Oliver Stone gli aveva offerto la parte di Jim Garrison in JFK (1991).

12 – Ha rifiutato il ruolo di Terminator nel film del 1984 di James Cameron.

13 – È stato considerato per il ruolo di Robert Clayton Dean in Nemico Pubblico (1998). Parte andata poi a Gene Hackman.

14 – Incidenti Sul Set Di The Beaver – Jodie Foster ha raccontato che sul set di The Beaver Mel Gibson è rimasto vittima di un brutto incidente avvenuto mentre stava girando una scena. Un riflettore si è staccato dal suo supporto e gli è caduto sulla testa, causandogli un brutto taglio che non smetteva di sanguinare e Gibson è stato costretto a recarsi al pronto soccorso. La Foster si è sentita talmente in colpa che ha inviato tantissime mail di scuse all’attore, dopo l’accaduto.

15 – Per La passione di Cristo (2004), che ha diretto, scritto e prodotto, ha speso 25 milioni di dollari di tasca propria. Tanto avrebbe tenuto al progetto da iniziare a fare ricerche dal 1992.

Lascia un commento