Addio Honor Blackman, addio alla Pussy Galore di James Bond -FOTO

Addio Honor Blackman, una delle criminali più affascinanti del set e, in particolare, della saga di James Bond, Pussy Galore. L’attrice che interpretava il personaggio nato dalla penna di Ian Fleming e poi trasposta al cinema con enorme successo in Missione Goldfinger, diretto da Guy Hamilton nel 1964, aveva 94 anni.

SEGUICI su FACEBOOK Remember 80/90

Con grande dolore dobbiamo annunciare la morte di Honor Blackman avvenuta a 94 anni“, si legge in una nota diffusa dai parenti. “È morta pacificamente per cause naturali nella sua casa in Lewes, Sussex, circondata dalla sua famiglia. Era molto amata e ai suoi figli Barnaby e Lotti, ai nipoti Daisy, Oscar, Olive e Toby mancherà moltissimo. Oltre a essere una madre e una nonna molto adorata, Honor è stata un’attrice dall’immenso talento creativo prolifico. Grazie a una straordinaria combinazione di bellezza, intelligenza e abilità fisica, oltre alla sua voce unica e un’etica di lavoro determinata, ha raggiunto uno status iconico senza precedenti nel mondo del cinema e dell’intrattenimento, impegnandosi totalmente nella sua arte e, grazie alla sua professionalità in tutti i campi, ha contribuito a realizzare ad alcune delle più grandiosi produzioni cinematografiche e teatrali“.

Remember8090, partner solidale di Amici di Casa BBL Onlus
Sostieni i loro progetti con il tuo 5×1000
Lasciate un like alla loro pagina e seguite i loro progetti

Lascia un commento