Carnevale anni 80/90 Vol-1: vestiti da Pamela Anderson –VIDEO

Chi scrive ha (quasi) passato i 35 anni di età eppure lo spirito un po’ goliardico, un po’ nerd che “dentro mi rugge” continua a costringermi a travestirmi a Carnevale (o a ogni occasione buona per perdere parte della mia dignità!…). Vi vogliamo rendere partecipi della nostra ricerca del “travestimento TOP”, naturalmente meglio se anni 80/90!

La nostra prima proposta è il costumone da Pamela Anderson in chiave Baywatch: una cafonata di quelle che ci piacciono tanto con il tocco elegante dei peli pubici che escono dall’inguine. (Lo trovate su amazon a cifre economiche: https://amzn.to/2DuJvFO

PRO: potrete fare la mitica corsa al rallenty con sotto le note di I’m Always Here di Jim Jamison (per intenderci quella dalla seconda all’ottava stagione; il celebre cantante dei Survivor e autore di Burning Heart e Eye of the Tiger della saga cinematografica di Rocky)
CONTRO: verrete molestati da un sacco di ubriachi che vorranno toccarvi le tette a tutti i costi (Consiglio: procuratevi un salvagente vero e dateglielo sui denti)

Lascia un commento