È morto Masaya Nakamura: il padre di “Pac-Man”

letture
Nessun commento
Pac-man

Chiunque è nato negli anni ’80 ed ha trascorso una (grossa) fetta della sua adolescenza in una sala giochi si è imbattuto almeno una volta in “Pac-Man”, una vera e propria pietra miliare dei videogames e dei cabinati arcade.

Oggi, per quella nutrita schiera di retrogamers è un giorno triste: è morto infatti Masaya Nakamura, il “padre” di “Pac-Man”, uno dei primi videogiochi a scalare le vette del globo.

Nakamura, fondatore della compagnia giapponese Namco, realizzò il videogioco nel 1980; l’uomo è scomparso la settimana scorsa all’età di 91 anni ma la notizia è stata divulgata nota oggi dai media internazionali. .

Lascia un commento