“Friends” diventa un musical… parodia

letture
Nessun commento
Friends

Ognuno lascia sul tavolo una copia delle chiavi dell’appartamento e scendono le scale del palazzo abbracciandosi e piangendo per andare a bere l’ultima tazza di caffè insieme… Li avevamo lasciati così e a 13 anni dall’ultima scena girata, “Friends” diventa un musical! Le vicende di Rachel Green (Jennifer Aniston), Monica Geller (Courteney Cox), Phoebe Buffay (Lisa Kudrow), Joey Tribbiani (Matt LeBlanc), Chandler Bing (Matthew Perry) e Ross Geller (David Schwimmer), i 6 “amici” protagonisti della sitcom più seguita degli anni ’90, rivivranno il prossimo autunno sul prestigioso palcoscenico di Broadway.

Lo spettacolo, scritto da Bob e Tobly McSmith, non è autorizzato ed è una sorta di parodia, ma non al tempo stesso celebrerà il successo della popolare serie ambientata in un appartamento di New York e andata in onda per 10 stagioni (dal 1994 al 2004). Si canteranno brani che si rifaranno ad alcuni tormentoni del telefilm (come “Oh… mio… Dio.. E’ Janice” e l’ammiccante “Come vi va signore?! di Joey), e poi il mitico punto di ritrovo Central Perk, Monica grassa, Gatto rognoso, la scimmia Marcel e tanti altri. E naturalmente non mancherà l’indimenticabile sigla “I’ll be there for you” dei The Rembrandts.

Ci sarà anche spazio per un allegra presa in giro sulla vita e il gossip delle star di Friends dopo la chiusura, e scommettiamo che Jennifer Aniston sarà la più “omaggiata” dagli autori sotto questo punto di vista. Ancora non si conoscono i nomi degli attori, ma Bob e Tobly McSmith si augurano che gli stessi membri del cast possano fare delle apparizioni in teatro, per la gioia di chi avrà comprato il biglietto. I veri “amici” lo farebbero…

Lascia un commento