Lutto nel Motociclismo: è morto Ralf Waldmann – VIDEO

Motociclismo in lutto: è scomparso a soli 51 anni il tedesco Ralf Waldmann, grande avversario di Max Biaggi in 250. Negli anni 1996 e 1997 condese il titolo al centauro romano finendo secondo alle spalle del pilota dell’Aprilia.

E’ morto Ralf Waldmann

Waldmann ha gareggiato nel mondiale dal 1986 al 2002, correndo dalla 80 cc alla 500 e cogliendo il primo successo, in 125, nel GP di casa in Germania: in totale per lui 20 vittorie complessive e 50 podi. In 250, come detto, il suo periodo più fulgido, con 14 vittorie e 35 podi e i due titoli di vicecampione ottenuti nel ’96 e ’97 sulla Honda, a distanza, rispettivamente, di soli 6 e 2 punti da Biaggi, che lo ha ricordato con un tweet

Le cause del decesso non sono note, potrebbe essersi trattato di un malore improvviso. Recentemente il tedesco, che ha corso anche con Aprilia, Modenas KR3, JJ Cobas, Rotax, Rieju e Seel, aveva lavorato come commentatore per Eurosport per due anni.

Carriera nel Motomondiale
Esordio 1986 in classe 80
Miglior risultato finale 2°
Gare disputate 169
Gare vinte 20
Podi 50
Punti ottenuti 1668
Pole position 10
Giri veloci 16
Carriera in Superbike
Esordio 2005
Gare disputate 1

Lascia un commento