Lutto nel mondo dello spettacolo: si è spenta Ann Wedgeworth, la Lana di ‘Tre cuori in affitto’

Ann Wedgeworth, la Lana di 'Tre cuori in affitto'

Lutto nel mondo dello spettacolo: si è spenta all’età di 83 Ann Wedgeworth, la Lana di ‘Tre cuori in affitto‘, l’amata sit-com della fine degli anni ’70 e i primi anni ’80 che la rese celebre.
L’attrice americana vanta una lunga carriera, che l’ha vista recitare sia per il teatro, che per le cinema e la televisione, conquistando anche il Tony Award come migliore attrice non protagonista, grazie alla sua interpretazione in una commedia teatrale.

La Wedgeworth ha recitato al fianco di grandi attori come Al Pacino e Robert De Niro, con cui ha condiviso il set rispettivamente de Lo spaventapasseri e Batte il tamburo lentamente. Tra i suoi cult più amati Ritorno alla quarta dimensione, Accadde in Paradiso

Vincitrice del Tony Award alla miglior attrice non protagonista in uno spettacolo grazie alla commedia teatrale Capitolo secondo di Neil Simon, appare anche nella soap opera Destini (1967-1970) e nelle serie televisive Tre cuori in affitto (1979) e in Evening Shade (1990-1994).

Durante tutti gli anni ottanta la Wedgworth recita in ulteriori ruoli per il grande schermo, spesso interpretando ruoli di madri, come nei film Una cotta importante e Sweet Dreams, in cui interpreta la genitrice rispettivamente di Jon Cryer e di Patsy Cline.

É apparsa in The Hawk Is Dying, con Paul Giamatti, che ha aperto il Sundance Film Festival del 2006.

Lascia un commento