‘Pappa e Ciccia’ torna sul piccolo schermo!

pappa e ciccia

Comicità ‘politicamente scorretta’, temi scottanti (povertà, obesità, femminismo e omosessualità) e due grandi attori. Non sorprende che ‘Roseanne’ (da noi tradotto in maniera indegna in ‘Pappa e Ciccia’) sia stata una dell serie tv più amate e premiate di sempre. La sit-com made in USA, creata da Matt Williams (sceneggiatore de ‘I Robinson’) è andata in onda per 9 stagioni, dal 1988 al 1997, e ruotava attorno alle vicende della famiglia Conner: Roseanne Barr/Roseanne Harris Conner (Annarosa nella versione italiana, con tanto di marcato accento napoletano), il marito John Goodman/Dan, e i 3 figli Becky, Darlene e il ‘piccirillo’ DJ. In Italia la serie è stata trasmessa tra il 1990 e il 1998 da Canale 5.

Ora, a distanza di venti anni, la famiglia Conner è pronta a (ri)tornare nel 2018. Faranno parte del cast Roseanne Barr, John Goodman, Laurie Metcalf, Sara Gilbert, Michael Fishman e Sarah Chalke, più la Emma Kenney, volto noto di ‘Shameless’, che intepreterà Harris, la figlia di Darlene e David. Piccolo appunto: John Goodman/Dan è morto… Ma la produzione, misteriosa su tutto di questo revival, ha tenuto a precisare un unico apsetto, ma fondamentale: Dan tornerà vivo e vegeto (tipo Tom Hanks in ‘Cast Away’?), spiegando alla moglie e all’intera famiglia di aver finto la sua dipartita. Già si comincia bene… I critici sostengono che in pochi hanno raccontato l’America come la serie tv ‘Pappa e Ciccia’ (questo titolo è davvero imbarazzante, poi ci fa venire in mente il film di Paolo Villaggio e Lino Banfi): un tipico spaccato della società vista con gli occhi di una ‘normale’ famiglia della classe medio bassa, alle prese con la vita di tutti i giorni. Sarà…

Lascia un commento