Sta per arrivare “Disenchantment”, la nuova creatura di Matt Groening

letture
Nessun commento
disenchantment", la nuova creatura di Matt Groening

Una principessa alcolizzata, un elfo e un demone: è l’improbabile trio protagonista di “Disenchantment” (“Disillusione”), la nuova serie animata per adulti a cui sta lavorando Matt Groening, il papà dei Simpson e di Futurama (che molti erroneamente ancora snobbano!).

La storia – i cui episodi vedremo il prossimo anno sul colosso Netflix – sarà ambientata nel regno medievale di Dreamland e ruoterà attorno ad una giovane principessa, Bean, con qualche problema di alcolismo, e dei suoi compagni di avventure, un elfo di nome Elfo (qui di originale c’è veramente poco, Matt!) e il suo demone personale (chi non lo ha a casa?!) Luci, i quali entreranno in contatto con orchi, spiriti, folletti, troll e tanti – e stupidi – esseri umani.

Per bocca dello stesso ideatore, Disenchantment “parlerà di vita e di morte, amore e sesso, e di come continuare a far ridere in un mondo pieno di sofferenza e di idioti. A dispetto di quanto diranno gli anziani, i maghi e gli altri cretini, vi divertirete molto“. Groening è una garanzia assoluta, ma come se la caverà con questo cartone epic-fantasy? Sarà un flop o un altro strepitoso successo? In attesa del responso, l’unico a gongolare è Netflix, che si aggiudica un altro pezzo da novanta e spera di bissare il successo avuto con “BoJack Horseman”

Lascia un commento